Viaggi in camper in Italia: i cinque itinerari più belli

Hai un camper e stai valutando i migliori itinerari sul territorio nazionale? Dal momento che il nostro è non a caso considerato il Paese più bello del mondo, e che offre la possibilità unica di incontrare, al proprio interno, qualunque tipo di panorama, paesaggio o contesto, è difficile mettere a fuoco le destinazioni più spettacolari in assoluto dal momento che resta solo l’imbarazzo della scelta.

Tuttavia, in questo articolo ci proponiamo di offrirti cinque bellissimi itinerari per i tuoi viaggi in camper in Italia.

Pronto a partire?

Alla scoperta del Piemonte

L’intera regione del Piemonte è un tesoro di vera bellezza, sia per quanto riguarda il contesto naturale che per l’architettura e la storia, e questo la rende perfetta per un viaggio in camper. Si tratta, in un certo modo, di un itinerario alternativo e generalmente non presente nei suggerimenti più classici ma non per questo meno interessante.

Dal punto di vista del panorama montano, il Piemonte offre alcune delle cime più belle d’Europa: dal Monte Viso al Monte Argentera, dal Corno Bianco a Punta Ramiere, senza tralasciare l’Uia di Cimarella e il Monte Albergian. La regione è quindi perfetta se ami la montagna.

Al contempo, se sei un appassionato di città d’arte, non potrai non apprezzare le splendide bellezze architettoniche di Torino e del centro storico di Alessandria. Per i vini e l’enogastronomia, potrai scegliere l’area di Castelnuovo Don Bosco e di Asti, o quella del Monferrato. Amante dei laghi? Nessun problema: è sufficiente dirigersi verso Avigliana.

Il Piemonte, in pratica, soddisfa tutti i gusti.

Lo splendore della Costiera Amalfitana

Non è una sorpresa che la Costiera Amalfitana sia sempre nella top ten degli itinerari italiani da percorrere in camper: come potrebbe essere altrimenti?

Questo tratto di costa che si snoda da Positano fino a Vetri sul Mare è un concentrato di mare blu e splendore naturale a trecentosessanta gradi. Ovviamente, si tratta di un viaggio particolarmente indicato per chi ama il mare e desidera osservare da vicino le scogliere e le calette che costeggiano l’acqua turchese di questo spettacolare territorio.

Per un itinerario in camper in Costiera Amalfitana, il nostro consiglio è di partire da Sorrento (e di gustare un po’ di limoncello, dato che vi trovate in zona) per poi spostarvi verso Amalfi e Positano, non a caso le perle della costa. Lasciatevi guidare dal cuore e godete appieno dello spettacolare contesto naturale da cui vi troverete avvolti.

Il Parco Nazionale del Gran Sasso in Abruzzo

Gli amanti della natura non potranno esimersi dall’includere un itinerario abruzzese nei loro viaggi in camper: il Parco Nazionale del Gran Sasso è infatti una delle risorse naturali più spettacolari dell’Italia intera.

Si tratta del terzo parco nazionale più grande sul territorio, che sfocia anche nelle vicine regioni di Marche e Lazio: è dunque da considerarsi una meta particolarmente appetibile se la tua intenzione è quella di esplorare il centro Italia. Sceglilo soprattutto in virtù degli immensi spazi aperti, che comunicano subito un senso di assoluta libertà, e per gli incredibili panorami mozzafiato a partire dalle vette del Gran Sasso fino ai monti della Laga.

Per gli amanti della natura incontaminata, che desiderano staccare dalla routine della città, un itinerario in Abruzzo è davvero perfetto.

Il fascino della Maremma

Chi non ama la Toscana? Questa regione è un perfetto conglomerato di arte, storia, architettura e natura a tratti ancora selvaggia. Non è quindi un caso che l’intera area della Maremma sia considerata una delle mete preferite non soltanto dai camperisti italiani, ma da quelli di tutta Europa.

Fermo restando uno stop nelle principali città toscane, Firenze in primis, il nostro suggerimento è di dirigere il camper verso le verdi colline della Maremma e di esplorare i borghi fuori dal tempo che si trovano nel Parco della Val d’Orcia: tra natura ed enogastronomia, si tratterà davvero di un itinerario indimenticabile.

Il tutto, senza dimenticare che una volta lasciata la natura ancora incontaminata della Maremma, potrai comunque goderti un po’ di mare nelle diverse destinazioni toscane che si affacciano su alcune delle acque più belle d’Italia: Marina di Grosseto e l’intera area di Follonica, la zona della Collina degli Etruschi e, naturalmente, l’immancabile e spettacolare Isola d’Elba.

Welcome to Salento

Spostandosi ancora più a sud, per il tuo itinerario italiano in camper il nostro suggerimento è di dirigersi verso il Salento, patria dei taralli, dell’olio d’oliva e della pizzica.

Si tratta di una meta difficilmente eguagliabile in termini di fascino se sei un amante delle atmosfere tipicamente mediterranee, del mare, delle distese infinite di ulivi o di spiagge di sabbia bianca.

In Salento non soltanto ti aspettano spettacolari architetture – dalle masserie fortificate alle ville nobiliari, dalle torri costiere alle torri colombaie, dalle case a corte ai trulli, dalle chiese rurali alle cattedrali e ad altri luoghi sacri come le Cripte Basiliane – e un’enogastronomia di altissimo livello, ma anche un clima mite e generoso in ogni momento dell’anno e uno dei mari in assoluto più belli dell’Italia intera.

Non dimenticare una visita ai diversi frantoi, trappeti e palmeti tipici del territorio, così come alle specchie e alle costruzioni megalitiche. Il Salento ha davvero tantissimo da offrire.

Buon viaggio!

Comments are closed.